Lamezia Terme. Interdittiva antimafia: chiusa la Casa Funeraria Putrino.

Con una ordinanza dirigenziale del 20 dicembre scorso, il Comune di Lamezia Terme ha disposto il divieto di prosecuzione di attività della Casa Funeraria alla società “Croce Rosa Putrino srl”, azienda che si occupava, tra le altre cose, di fornire servizio di ambulanze per l’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia e che a ottobre scorso è stata interessata da una interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Catanzaro.

continua a leggere

Condividi
Indietro