Regione Lombardia, la tensione tra i consiglieri di Lega e M5s sfocia in rissa sulla sepoltura dei feti.

Due giorni di seduta fiume per i consiglieri regionali della Lombardia per l’assestamento di bilancio 2019-2021 e la tensione tra Lega e M5s sfocia in rissa sulla proposta del Carroccio di reintrodurre l’obbligo di sepoltura dei feti anche senza la richiesta della donna.
Al culmine della discussione su questo tema etico, intorno alle 23 del 25 luglio, il leghista Massimiliano Bastoni si scaglia contro il collega del Movimento 5 Stelle Dario Violi. Il contatto fisico è stato impedito dai presenti, ma le immagini della bagarre sono finite in Rete, non senza alimentare polemiche. Per la cronaca, emendamento ritirato.

guarda il video

Condividi
Indietro