Roma. Funerali a prezzi calmierati? L’Ama sospende il servizio.

Senza alcun annuncio ufficiale l’Ama non garantisce più i funerali a prezzo calmierato: l’agenzia di onoranze funebre dell’azienda pubblica ha interrotto l’attività e non si sa quando la riprenderà. Di mezzo ci sono un ricorso al Tar e l’attesa di una verifica della documentazione antimafia. Gli appalti con i quali Ama ha esternalizzato il servizio di onoranze funebri sono due: il primo è quello per i feretri (ed è per questo che si attende il via libera della certificazione antimafia), il secondo è quello per il trasporto (e questa è la parte per la quale c’è il ricorso al Tar). Da Ama sottolineano che comunque è un servizio accessorio e non rientra, dunque, nel contratto con il Comune.

continua a leggere

343

Condividi
Indietro