Bari. L’ultima volontà dell’ex arbitro super tifoso: “Le mie ceneri al San Nicola”.

Voglio che le mie ceneri vengano sparse sul terreno di gioco del San Nicola“. Prima di andarsene a pochi giorni dal suo 73esimo compleanno, Vincenzo Minafra, arbitro benemerito e tifoso sfegatato del Bari, ha espresso il suo ultimo desiderio. Dopo la cremazione, che avrà luogo lunedì prossimo, i figli Vanni e Mauro che hanno ereditato da lui la grande passione per i colori biancorossi, vogliono tanto che quelle parole pronunciate dal padre trovino seguito.

continua a leggere

Condividi
Indietro