Modica. Un imprenditore funebre che guarda al futuro.

A Modica, al quartiere Sorda, c’è un’agenzia di onoranze funebri che offre servizi innovativi, pensando al futuro. Giorgio Assenza, titolare di “Assenza Onoranze Funebri” di Modica, oggi guida l’azienda creata nel 1989 dal padre Vincenzo, di recente scomparso. Era stato lui ad aprire l’impresa, dopo aver lavorato nel settore negli anni in cui era emigrato in Germania, con l’obiettivo di offrire servizi nuovi e professionali, utili a rendere il momento dell’ultimo saluto al proprio caro meno traumatico possibile. Fra le diverse offerte professionali proposte da Giorgio per la città di Modica e per tutto il territorio ibleo, c’è la cremazione. Giorgio spiega che ormai da decenni la Chiesa Cattolica ha dichiarato ufficialmente accettata la cremazione come forma di sepoltura e che oltre il 55% delle persone nel mondo la sceglie. Ma la professionalità e la discrezione sono evidenti anche nell´organizzazione di funerali tradizionali cattolici o laici, in quelli richiesti dai fedeli Avventisti o dai Testimoni di Geova. Inoltre, Assenza si occupa anche del rientro in patria delle salme che si trovano all’estero grazie alle ampie conoscenze in tema di normative e di lingue estere. Tra i servizi che incontrano i favori della sensibilità collettiva c’è anche la cremazione degli animali, un modo dignitoso e legale di dare un ultimo saluto a cani, gatti e altri animali domestici, considerati veri e propri membri di famiglia. Giorgio Assenza parla anche di futuro. Accenna alla previdenza funeraria, e poi racconta i suoi sogni, primo fra tutti la creazione di una Casa Funeraria dove poter accogliere e gestire il feretro in un ambiente “protetto” e accogliente.

Condividi
Indietro