Sciacca. Un carro funebre senza assicurazione: multato dalla Polstrada.

Nell’ambito di specifici servizi finalizzati al contrasto alle cd. “stragi del sabato sera”, le pattuglie della Sezione di Polizia stradale e dei distaccamenti accertavano che 3 conducenti guidavano in guida in stato di ebbrezza alcolica.
In particolare, venivano deferiti alla locale Procura della Repubblica, durante i posti di controllo effettuati a San Leone:
• M.F., di anni 36, residente a Naro, con un valore di 1,54 g/l;
• V.L., di anni 33, residente a Favara, con un valore di 0,94 g/l;
• C.V., di anni 29, residente a Mussomeli, con un valore di 1,28 g/l;
Quest’ultimo veniva sanzionato altresì per velocità non commisurata e bestemmie.
Un altro automobilista, un 48enne di Licata, con svariati precedenti di polizia, veniva trovato alla guida lungo la statale 115 in prossimità del centro di Licata, con patente revocata per mancanza dei requisiti morali, e sanzionato con una multa di 5.000 euro.
Un mezzo adibito al trasporto di salme veniva, infine, trovato scoperto di copertura assicurativa lungo la statale 115, località Sciacca, poco prima di recarsi presso la casa di un soggetto deceduto.

fonte: .agrigentooggi.it

 

Condividi
Indietro