Cagliari. La mareggiata porta a riva un’urna funeraria.

Sulle coste della Sardegna meridionale è il giorno della conta dei danni dopo la devastante mareggiata di scirocco abbattutasi in diversi punti del litorale. Ingenti anche i danni al Poetto, dove le onde si sono letteralmente divorate l’arenile. Tra i “reperti” trasportati dal mare, uno molto particolare è stato avvistato: un’urna funeraria contenente le ceneri di una persona.

Condividi
Indietro