Pallamano in lutto, Amendolagine, portiere del Bolzano morto nel sonno.

Dramma nella pallamano. Il portiere del Bolzano ed ex azzurro Francesco Amendolagine, 35 anni, è stato stroncato da un malore nella notte. “L’ultimo contatto con la squadra – racconta Stefano Podini, patron del club campione d’Italia – Francesco l’ha avuto alle 22, a cena con la squadra. Secondo la Scientifica, il ragazzo sarebbe deceduto tra la mezzanotte e le 2”.

fonte: .gazzetta.it

Condividi
Indietro