“Addio, mi ammazzo”, annuncia il suicidio su Fb: i cittadini di San Giorgio lo salvano.

Annuncia il suicidio su Facebook, ma viene salvato dai suoi concittadini. L’episodio è accaduto a San Giorgio a Cremano, città alle porte di Napoli. In uno dei tanti gruppi cittadini, alle 22:21 di ieri è comparso un post in cui un utente annunciava il suo suicidio: “Addio sangiorgiesi, questa sera mi ammazzo“.
Non si sa se quella di Francesco – questo, il nome dell’autore del post – fosse una minaccia seria. Fatto sta che, dopo pochi minuti, in centinaia hanno commentato quel messaggio pieno di disperazione.
I cittadini di San Giorgio hanno voluto far sentire la propria solidarietà e vicinanza a Francesco: ben 524 commenti, molti dei quali erano stati scritti per dissuadere il ragazzo dal compiere l’estremo gesto.
Altri, poi, si sono offerti di aiutarlo, chiedendogli quali fossero i suoi problemi personali. C’è chi, poi, ha letteralmente salvato la vita di Francesco.
La polizia, allertata da alcuni cittadini, è intervenuta, dirigendosi prontamente verso l’abitazione del ragazzo, accompagnata da un’ambulanza.
In meno di un’ora è arrivato il lieto fine, annunciato dal sindaco di San Giorgio, Giorgio Zinno, che ha così commentato sotto al posto di Francesco: “Sono stato sul posto – ha scritto il primo cittadino – tralascio i particolari per questione di privacy ma è in buone mani con Polizia di Stato e medici. Grazie a tutti coloro che si sono attivati”.

fonte: vesuviolive.it

Condividi
Indietro