Usa: muore a 112 anni Richard Overton, il veterano più anziano del mondo.

E’ morto in Texas all’età di 112 anni Richard Arvin Overton, l’uomo più vecchio degli Stati Uniti e il più anziano veterano nel mondo della Seconda guerra mondiale. Una settimana fa era stato ricoverato per una polmonite. Overton, afroamericano, ha prestato servizio come aviatore in diverse basi del Pacifico, compresa Pearl Harbor, dove si recò subito dopo il celebre attacco del 7 dicembre. Il segreto della sua longevità l’aveva spiegato lui stesso qualche anno fa, dopo aver ricevuto un’alta onorificenza dall’allora presidente Barack Obama: “Nessuna medicina, metto del whiskey nel caffè, fumo dodici sigari al giorno senza aspirare e ogni sera mangio un gelato”.

continua  a leggere

Condividi
Indietro