Ncc in protesta in piazza della Repubblica, esposta bara avvolta nel Tricolore.

Centinaia di Ncc sono scesi in piazza della Repubblica a Roma per protestare contro il decreto legge approvato dal Cdm, che  disciplina il settore. I lavoratori si sono riuniti in un sit in Centro Storico. Al momento la protesta si sta svolgendo senza problemi. Durante la manifestazione è stata esposta una bara avvolta in un tricolore con su scritto “la liberà assassinata dal governo del cambiamento“. La mobilitazione degli autisti del Noleggio Con Conducente è cominciata nella tarda mattinata di giovedì 27 dicembre quando, in segno di protesta contro la Manovra del Governo, oltre un centinaia di auto degli Ncc sono sfilate lungo l’anello viario che collega il piano Partenze dei Terminal dell’aeroporto di Fiumicino. Le auto degli Ncc, scortate in testa e coda da vetture della polizia, sono passate suonando i clacson, ma non hanno causato nessun intralcio alla circolazione né disagi ai passeggeri.

continua a leggere

Condividi
Indietro