Social Media Manager: l’esperienza di Taffo insegna.

Il Social Media Manager è una figura professionale che si sta affermando sempre di più nelle realtà imprenditoriali. Esso si occupa di promuovere l’immagine di un’azienda, di una società o anche di un personaggio famoso attraverso i più famosi canali social presenti su internet come Facebook, Instagram, Youtube e via dicendo. Ma non è solo l’ironia il punto di forza di un Social Media Manager. Un approfondito studio del target attraverso una corretta strategia di mercato, l’interpretazione di dati e la gestione di codici di comunicazione appropriati sono la base per riuscire in questo settore ed essere d’importanza fondamentale per l’impresa cui si fa capo. In un mondo in cui la rete internet acquista un’importanza sempre maggiore per qualsiasi attività, la figura del Social Media Manager si attesta come fondamentale per la crescita e la pubblicità di un’azienda. Lo sa bene Taffo Funeral Services che ha fatto della comunicazione il punto di forza del proprio marketing. Ma d’altronde, chi poteva permettersi il lusso di utilizzare battute mordaci ed un affilato black humor, se non una società così a contatto con la morte come un’agenzia di pompe funebri? Ormai sono numerose le realtà che si vantano della figura del Social Media Manager, il cui aiuto è sostanziale ed effettivo agli occhi di tutti. Colossi come McDonald’s, Nike, CocaCola e tanti altri si sono mossi anni fa alla ricerca di queste innovative figure professionali, che hanno contribuito ampiamente ad aumentare e consolidare l’immensa visibilità di queste gigantesche aziende. I numeri non mentono: avere una comunicazione efficace e continua garantisce alle aziende visibilità pari, se non superiore, persino ad uno spot pubblicitario su rete nazionale.

Condividi
Indietro