fbpx

Brescia. Morto sull’Adamello l’alpinista Thomas Haller: trovato dopo giorni di ricerche.

È stato trovato l’alpinista altoatesino Thomas Haller, precipitato un in crepaccio nella zona dell’Adamello, tra il Passo Brizio e il Corno Bianco, a 3088 metri di quota, nel Bresciano. Haller, 47 anni, – spiega il corpo nazionale soccorso alpino e speleologico – residente a San Leonardo in Passiria (Bolzano), era stato avvistato per l’ultima volta tra sabato e domenica vicino al bivacco Zanon Morelli, ma poi aveva proseguito da solo la sua escursione.

continua a leggere

Indietro