Addio al “signore della tv”: è morto Daniele Piombi.

É morto Daniele Piombi. Aveva 84 anni lo storico volto della televisione italiana. Un volto garbato, che nel corso di una lunga carriera è stato alla guida di molti programmi di successo sia in Rai che per diverse tv private. Tra le sue “invenzioni”, il Premio Regia Televisiva, manifestazione che attribuisce quelli che vengono chiamati gli Oscar tv. Ironico, di un’ironia sempre elegante, Piombi era nato a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, nel 1933. Ha abitato a lungo a Reggio Emilia, poi ha studiato Scienze Politiche all’Università di Firenze, dove ha avuto come docente Giovanni Spadolini. Il suo amore per il giornalismo e per lo spettacolo risale agli anni dell’Università, quando Piombi ha iniziato a esibirsi in riviste studentesche. Il suo ingresso nel mondo dello spettacolo è avvenuto in modo casuale, grazie all’incontro con un impresario modenese che gli ha offerto di presentare una tournée dei sei cantanti in gara al Festival di Sanremo 1956.

continua a leggere

203

Indietro