É morto Pete Frates, l’inventore dell’ice bucket challenge.

É stato il fenomeno del 2014: l’Ice Bucket Challenge ha coinvolto celebrità di tutti gli ambiti, da Donald Trump a Bill Gates, da Mark Zuckerberg a David Beckham. Funzionava perché era semplice da realizzare, divertente da guardare e realizzato per una giusta causa: raccogliere fondi per la ricerca contro la SLA. La mente dell’iniziativa, l’ex giocatore di baseball americano Pete Frates, è morto ieri all’età di 34 anni. “Il paradiso ha accolto il nostro angelo”, ha spiegato in una nota la famiglia di Frates.

Condividi
Indietro