Cagliari. Boom di cremazioni: mille ogni anno.

Un nuovo forno crematorio nel cimitero di San Michele da affiancare a quello già presente nel 2010. Il motivo? Averne uno, che tra l’altro in passato ha avuto problemi di funzionamento, non basta più. La scelta dei cagliaritani è chiara e va verso un aumento delle cremazioni.

continua a leggere

156

Condividi
Indietro