Trinitapoli. Ok del Consiglio alla possibile realizzazione di un forno crematorio.

A Trinitapoli potrebbe essere realizzato un moderno forno per la cremazione. Lo ha deciso il Consiglio Comunale, inserendo nel programma delle opere pubbliche la costruzione dell’impianto al servizio del cimitero. Con la strada della finanza di progetto potrà essere valutata e bandita ogni proposta di realizzazione. Non sono mancate le polemiche sull’impatto ambientale legato alla combustione. I forni crematori esistono anche a Foggia e Bari, salutati dalla popolazione senza traumi o diffidenze: se la legge consente di realizzarli significa che non sono inquinanti e pericolosi.

Condividi
Indietro