Forlì. Decadenza della concessione per 53 tombe al cimitero monumentale.

I servizi cimiteriali del Comune di Forlì hanno disposto avviso alla cittadinanza di decadenza della concessione per 53 tombe ubicate nel cimitero urbano monumentale. Si tratta di 52 tombini e di una tomba arcata, in evidente stato di abbandono o di pericolo per il distacco delle parti marmoree, che contengono i resti mortali di salme tumulate da oltre 50 anni, e per le quali non è stato effettuato l’aggiornamento del titolare della concessione. La decadenza della concessione sarà attuata in base al regolamento dei servizi cimiteriali e dei cimiteri comunali, laddove “per abbandono per incuria o per morte degli aventi diritto, il comune, previa diffida, può disporre la rimozione delle opere nonché la decadenza della concessione”.

174

Condividi
Indietro