Nasce la prima Casa Funeraria: in via dei Roveri l’ultimo addio è meno doloroso. Dignità per i defunti e comfort per la famiglia.

Un luogo dove accogliere i defunti prima della sepoltura o della cremazione, un progetto innovativo ispirato agli usi importati da oltreoceano e adattato alle esigenze italiane e, in particolare, molisane. La prima Casa Funeraria della Provincia di Campobasso si trova a Termoli, in via dei Roveri numero civico 3, nell’area commerciale a ridosso di via Corsica.
Il cuore della struttura, che si sviluppa su una superficie complessiva di 500 metri quadri in una zona strategica per la viabilità e comoda da raggiungere, è rappresentato dalle tre camere ardenti. Tre ampie sale di commiato, ognuna dotata di posti a sedere per la veglia e servizi, nelle quali i familiari possono restare con il compianto fino a 24 ore, compresa la notte.
Nella Casa Funeraria si viene assistiti al meglio dai titolari e dallo staff dei fratelli Bavota, 31 anni di esperienza nel campo delle onoranze funebri. Gli ambienti, ampi ed eleganti, sono dedicati ai fiori – la sala Viole, la sala Rose e la sala Orchidee – e pensati per concretizzare pienamente i concetti di dignità e sostegno nei momenti più dolorosi dell’esistenza.
In ogni sala é stato montato un monitor dove proiettare le immagini più belle e suggestive della vita del defunto e dei suoi cari, per rendere il ricordo ancora più vivo, far scorrere i manifesti funebri dell’agenzia e i ricordi di amici e parenti, per consentire un rito di addio adeguato, sia nei tempi che nei modi. Ci sono anche sala tv, angolo bar e punto ristoro.

guarda il video e continua a leggere

 

Condividi
Indietro