Aragona. Assegnate le prime aree per costruire le nuove cappelle del cimitero.

Il Comune di Aragona inizia ad assegnare le aree ai cittadini che ne hanno fatto richiesta per la costruzione delle cappelle gentilizie dopo i lavori di ampliamento e di messa in sicurezza del cimitero. In municipio vi è stata la firma del primo contratto di assegnazione delle aree cimiteriali. “Un iter complesso e travagliato che ha impegnato l’amministrazione per lungo tempo e che vede finalmente concretizzare i relativi frutti in piena trasparenza e nel rispetto delle norme di riferimento dando piena soddisfazione alle legittime aspettative dei cittadini“. Il sindaco Giuseppe Pendolino commenta: “Questo era un importantissimo punto del nostro programma elettorale che abbiamo realizzato e che siamo sicuri che darà un forte impulso all’economia locale. Si è perso del tempo perché abbiamo preteso di avere un cimitero a norma. Infatti, abbiamo fatto i collaudi sui pali realizzati per la recinzione e sottoposto a verifica tutti i materiali. Adesso, finalmente, siamo nelle condizioni di assegnare in concessione le prime aree alle famiglie che ne hanno fatto richiesta”.

Condividi
Indietro