Rovereto. Atti di vandalismo nel cimitero.

Da settimane un vandalo si diverte a profanare le tombe nel cimitero di Rovereto, spaccando i porta foto, distruggendo immagini e simboli religiosi. Sono più di una decina i casi segnalati finora. Una situazione che ha creato sconcerto nel paese e che ha portato il sindaco di Ostellato Andrea Marchi a far installare delle telecamere all’ingresso e, contemporaneamente, a ordinare la chiusura serale anticipata del cancello.

Condividi
Indietro