Legnago. Casa Funeraria con veglia a distanza.

Dall’obitorio alle camere ardenti arredate come le sale benessere di una spa. Con la possibilità per i parenti di vegliare il proprio defunto anche a distanza, guardando le immagini trasmesse da una webcam direttamente su tablet e cellulari. A Vigo di Legnago, sabato 1 dicembre, alle 10.30, aprirà i battenti la prima Casa Funeraria del Basso veronese. Dopo un anno sono infatti terminati i lavori per la costruzione dell’edificio, strutturato su una superficie di 400 metri quadrati, che offrirà alle famiglie colpite da un lutto un luogo decoroso dove raccogliersi attorno al defunto prima del funerale. Senza così costringere i congiunti a trovare spazi adatti per ospitare il defunto in attesa del funerale in casa o nelle strutture ospedaliere. Usufruendo, oltretutto, dell’opportunità di effettuare commemorazioni sia religiose che laiche.

continua a leggere

Condividi
Indietro