Comiso. Cimitero nel degrado.

Cimitero nel degrado con erbacce nei viali, alcuni dei quali impraticabili. Neppure l’approssimarsi della ricorrenza per la celebrazione dei defunti ha scosso l’amministrazione comunale dall’abbandono a cui, da tre mesi circa, è stato destinato il cimitero di Comiso. Appare evidente come siano oltremodo necessari seri interventi di pulizia, di scerbatura e di manutenzione del verde. Molti viali sono invasi dalla vegetazione spontanea, alcuni sono quasi del tutto impraticabili; i campi di inumazione hanno bisogno di urgenti interventi di manutenzione del verde mentre sarebbe opportuno eliminare persino alcune microdiscariche di inerti presenti all’interno del perimetro cimiteriale.

Condividi
Indietro