fbpx

Senorbì. Esauriti i loculi: il Comune amplia il cimitero.

La giunta comunale di Senorbì ha approvato il progetto per l’ampliamento del camposanto che prevede una spesa superiore ai 300mila euro. Per ottenere i soldi dalla Regione è stata scelta la strada del co-finanziamento: il Comune è disposto a mettere a disposizione fondi del proprio bilancio per realizzare i nuovi loculi e ampliare l’area. La crescita del paese, quasi per paradosso, si misura anche con l’aumento delle spese per la manutenzione delle aree cimiteriali che nel centro della Trexenta stanno diventando sempre più esose. L’ultimo intervento in questo senso risale a poco meno di due anni fa, quando l’amministrazione aveva stanziato circa 100mila euro del bilancio per realizzare un nuovo blocco di loculi nel camposanto di Senorbì e per la sistemazione dei cimiteri nelle piccole frazioni Arixi e Sisini. Adesso serve un investimento tre volte più grande.

Indietro