Napoli. Regna il caos al Cimitero di Fuorigrotta.

C’è ancora tanto da lavorare per rendere decorosi molti dei camposanti della Campania come dimostrano le foto che testimoniano l’insolita soluzione alle infiltrazioni d’acqua in una cappella del cimitero di Fuorigrotta dove hanno aperto degli ombrelli per evitare ulteriori danni al soffitto. Purtroppo, non sempre è facile intervenire per riqualificare e mettere in sicurezza i cimiteri anche perché, spesso, non si riesce a intervenire grazie al caos per la presenza di diversi proprietari di cappelle, loculi e aree per la sepoltura e trovare un accordo risulta difficile, se non impossibile. Il degrado si associa, in molti casi, alla criminalità che agisce indisturbata anche in luoghi di sofferenza e rispetto come è avvenuto recentemente al cimitero di Poggioreale dove erano stati realizzati e venduti abusivamente centinaia di loculi.

fonte: www.napolimilionaria.it

142

Indietro