Egitto. Incendio nella stazione del Cairo: è strage.

È di almeno 25 morti e 40 feriti il bilancio, ancora provvisorio, delle vittime del grande incendio divampato a seguito di un incidente nella stazione ferroviaria principale del Cairo, in Egitto. Nelle prime immagini arrivate si vedono i vagoni inclinati e completamente carbonizzati, vigili del fuoco e soccorritori al lavoro. Visibile da lontano il fumo nero proveniente dalla stazione di Ramses, nel cuore della capitale egiziana. Secondo il quotidiano locale al Ahram, l’incendio è stato causato dall’esplosione della cisterna di gasolio di un treno che avrebbe urtato la banchina della stazione. Un testimone ha raccontato di aver visto “molta gente correre via mentre arrivava un treno a gran velocità”, ma che “molti sono morti dopo l’esplosione della locomotiva“.

Condividi
Indietro