Leinì. Pompe funebri abusive: 12 mila euro di multa e una denuncia per il titolare.

L’agenzia di pompe funebri era completamente abusiva. Lo hanno scoperto gli agenti della polizia locale di Leini nel corso di una serie di accertamenti in merito alle licenze di alcune attività commerciali. Secondo quanto hanno potuto verificare gli agenti, il titolare dell’attività aveva aperto l’agenzia senza richiedere alcun permesso al Comune, utilizzando i locali di casa e un garage. Per questo motivo è stato denunciato per abuso edilizio, mutamento di destinazione d’uso e violazione del regolamento di polizia mortuaria. A carico del soggetto è stata elevata anche una multa di 12 mila euro.

Condividi
Indietro