Capo Verde. Volontario italiano trovato morto.

Non sono ancora chiare le cause della morte di David Solazzo, il giovane cooperante fiorentino che ha perso la vita sull’isola di Fogo, a Capo Verde. Il 31enne si trovava nel Paese per coordinare un progetto di cooperazione per il Cospe, una ong fiorentina. A dare la notizia è stata la stessa organizzazione che sul suo sito spiega che il giovane sarebbe morto in un incidente sul quale “le autorità locali stanno ancora indagando”. La polizia non esclude alcuna ipotesi, dall’incidente domestico alla rapina.

Condividi
Indietro