Milano. Arrestato il 26enne che ha causato l’incidente in cui è morto il tassista eroe.

È stato arrestato il pirata della strada che sabato scorso ha causato l’incidente sulla Milano-Meda ed è fuggito subito dopo, lasciando due giovani fidanzati intrappolati nella loro Fiat Seicento. I ragazzi sono salvi per miracolo grazie all’intervento del tassista eroe Eugenio Fumagalli, 47 anni, in quel momento fuori servizio, che si è fermato per prestare soccorso e che purtroppo è stato in seguito travolto e ucciso da altre due auto in arrivo.

continua a leggere

Condividi
Indietro