Genova. I funerali di Stato delle vittime del ponte Morandi.

Si sono tenuti a Genova i funerali di Stato di una parte delle persone morte il 14 agosto nel crollo del ponte Morandi. Si sono svolti nel padiglione Jean Nouvel e sono stati celebrati dall’arcivescovo di Genova, il cardinale Angelo Bagnasco: ha parlato anche l’imam di Genova, perché alcuni dei morti erano di religione musulmana. Ai funerali erano presenti anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e tutte le più importanti cariche dello Stato, compreso il presidente del Consiglio Giuseppe Conte e i ministri Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Nessuno di loro ha però tenuto un discorso.

Condividi
Indietro