fbpx

Napoli. Tensione e commozione ai funerali di Ornella.

La violenza ti ha strappato la vita nel cuore nella notte. Una notte che sembrava uguale a tante altre“. L’arcivescovo Domenico Battaglia celebra in Duomo i funerali di Ornella Pinto, uccisa dalla furia dell’ex compagno con dodici coltellate. La messa alla presenza del ristretto gruppo di familiari, conoscenti, colleghi e alcuni rappresentanti istituzionali. “È difficile per me, capire, pensare, parlare. È difficile perché, prima di essere prete e vescovo, sono un uomo, un maschio. Ed è a me, a noi uomini, che voglio dire qualcosa: basta!“. Così risuona, per molte volte nel Duomo di Napoli, il doloroso appello dell’arcivescovo.

continua a leggere

Indietro