fbpx

Thiene. Adesso il funerale va in scena a teatro.

A Thiene non esiste una sala ufficialmente destinata al commiato civile dedicato a un defunto, ovvero il funerale laico. Così, viste le richieste, il Comune corre ai ripari mettendo a disposizione l’auditorium Fonato o il padiglione fieristico. Sono queste le due strutture individuate dall’Amministrazione per rispondere alle esigenze di una parte della cittadinanza che, per credo religioso o convinzioni personali, non intende far celebrare le esequie in chiesa.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro