Treviso. Un concorso internazionale di musica funebre.

Due sotto #ivantrevisin” è il primo concorso internazionale di composizione ed esecuzione di musica funebre laica e religiosa ad essere promosso in Italia, un appuntamento straordinario per gli amanti della cultura e della musica.
Domenica 10 novembre, alle ore 15.30, presso il Museo di Santa Caterina a Treviso avrà luogo la finale della manifestazione. Saranno presenti anche Francesca Brotto, scrittrice e monologhista, che presenterà il suo nuovo romanzo “E vissero quasi tutti”, e TRA Treviso Ricerca Arte, associazione privata che svolge un ruolo determinante nel panorama culturale e sociale cittadino, che proporrà la visione di opere d’arte contemporanea religiosa e funebre.
Il concorso, che ha mosso i suoi primi passi all’inizio del mese di settembre, ha visto l’interessamento di numerosi artisti dei più disparati generi musicali e l’appoggio di diverse realtà cittadine vicine a questo genere di arte.
Sono davvero lieto che molti musicisti si siano adoperati per alleviare i duri momenti che si vivono durante un commiato funebre che ancora oggi, in Italia, non è valorizzato come all’estero” commenta Ivan Trevisin. “Una cerimonia priva di accompagnamento musicale risulta impoverita o addirittura svuotata del suo più profondo significato”.
Domenica verrà proclamato il vincitore tra i quattro finalisti di questa prima edizione.

Condividi
Indietro