Crioconservazione. Speranza di una seconda vita.

Essere immortali, eterni, o almeno provarci. Morire e poi rivivere. Come nei film di fantascienza. Darsi una possibilità seppur remota, senza alcuna certezza scientifica, per il momento.
Chi sceglie la via della crioconservazione dopo la sua morte scommette su una speranza. Invece di farsi cremare o seppellire, almeno 2000 persone sono pronte in tutto il mondo a farsi ibernare, sperando in un risveglio futuro quando la scienza e la tecnologia saranno in grado di riportarli in vita e curarli dalla malattia che li ha fatti morire. In tutto il mondo le persone crioconservate sono già 377 cui si aggiungono anche i cervelli, almeno una quarantina.

guarda il video 

Condividi
Indietro