Pet

Lombardia. Animali sepolti insieme con i loro padroni.

Se il Consiglio Regionale della Lombardia approverà, cosa che prevedibilmente accadrà il 19 febbraio, per la prima volta in Italia gli animali di affezione potranno essere tumulati nello stesso loculo dei padroni. La proposta parte da un emendamento di Forza Italia, nell’ambito di una più generale riforma dei servizi funebri e cimiteriali. Il disegno di legge è stato approvato in commissione consiliare Sanità. Su richiesta o per volontà del defunto o degli eredi sarà possibile tumulare, previa cremazione e in teca separata, gli animali di affezione a questi appartenuti nello stesso loculo del defunto o nella tomba di famiglia. Un po’ come avveniva nell’antico Egitto, dove i gatti venivano accuratamente mummificati e sepolti accanto ai faraoni.

Condividi
Indietro