fbpx
Pet

Zoo: che senso ha questa crudeltà gratuita?

Qualche giorno fa ha fatto parlare di sé l’incidente accaduto allo zoo di Cincinnati, dove Harambe, un gorilla di pianura occidentale (specie a rischio di estinzione) di 17 anni, è stato ucciso dagli uomini della sicurezza per “proteggere” un bambino di quattro anni caduto accidentalmente nel suo recinto. In realtà, pare che il gorilla stesso avesse adottato un atteggiamento protettivo nei confronti del bimbo, che era sfuggito a sua volta da genitori evidentemente non molto protettivi. A rimetterci comunque è stato l’essere più incolpevole. In realtà, solo nelle ultime settimane ci sono stati ben altri tre incidenti in diverse parti del mondo.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro