fbpx
Pet

Rogo record da 105 milioni contro la strage degli elefanti.

Un gigantesco rogo, il più grande di tutti i tempi del suo genere, per dire no al commercio dell’avorio e alla strage degli elefanti: a Nairobi il presidente keniano, Uhuru Kenyatta, ha dato fuoco all’immensa pira su cui erano state ammassate 105 tonnellate di zanne, staccate da 8.000 pachidermi, che bruceranno per giorni. Su una seconda pira sono stati bruciate1,35 tonnellate di corni provenienti da 343 rinoceronti abbattuti piu’ pelli di animali esotici. In totale il valore stimato sul mercato nero della merce sequestrata ai bracconieri e ai trafficanti è pari a 150 milioni di euro.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro