fbpx

Accolto dal Consiglio di Stato il ricorso delle Onoranze Funebri Tilli.

Con ordinanza pubblicata il10 settembre 2021, il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso presentato dalle Onoranze Funebri Tilli Claudio avverso la decisione del TAR di Lecce sulla sospensione cautelare dell’attività svolta dalla Casa Funeraria realizzata a Grottaglie dall’Impresa Tilli.
Grande soddisfazione viene espressa da Gianni Gibellini, Presidente Nazionale di EFI – Eccellenza Funeraria Italiana, Federazione il cui Ufficio Legale ha sostenuto concretamente il proprio Associato, che si dichiara “felicissimo nel vedere riconosciute le Case Funerarie come servizio essenziale per i cittadini che si trovano nel dolore e che necessitano di un luogo dignitoso e riservato per salutare i propri cari defunti. L’ordinanza del TAR, scellerata, ingiusta e incomprensibile, ha di fatto impedito per mesi di lavorare ad una Impresa seria e professionale che, in possesso di tutte le necessarie autorizzazioni, ha affrontato importanti investimenti per il bene dell’intera collettività”.

scarica qui l’Ordinanza del Consiglio di Stato

Indietro