fbpx

Usa. In mare le ceneri di Hideki Tojo, mente dell’attacco a Pearl Harbor.

Le ceneri del premier giapponese Hideki Tojo, una delle menti dietro l’attacco nipponico a Pearl Harbor nel 1941, sono state gettate in mare: dopo la sua esecuzione a morte per crimini di guerra nel 1948, Hideki Tojo è stato cremato e le sue ceneri sparse nell’oceano da un aereo militare americano. È quanto rivelano alcuni documenti americani. “Posso confermare di aver ricevuto i resti, di aver supervisionato alla cremazione e di aver personalmente cosparso le ceneri in mare” di diversi criminali di guerra, scriveva il militare Maj Luther Frierson in uno dei documenti rinvenuti presso gli Archivi Nazionali e datato 23 dicembre 1948.

fonte: ansa.it

Indietro