fbpx

Suicidi. La lunga strage silenziosa di uomini e donne in divisa.

La chiamano la “strage silenziosa” perché invisibile agli occhi dello Stato, ma lacerante tra il personale in divisa italiano. Si tratta del fenomeno dei suicidi tra le forze armate e di polizia nel nostro Paese, che ha assunto negli anni caratteri inquietanti: dal 2014 al 2019 sono stati individuati un totale di 258 suicidi. Il numero più alto si è verificato nella Polizia di Stato (74 casi) e nei Carabinieri (74), seguono la Polizia Penitenziaria e la Polizia Locale (40 casi) e la Guardia di Finanza (30 casi). L’anno con il numero più alto è il 2019, con ben 58 in totale. Più di un caso a settimana.

continua a leggere

Indietro