Foibe ed esodo italiano: quello che c’è da sapere sulla pulizia etnica di Tito.

“Con il termine foiba, che deriva dal latino fovea, vengono chiamati gli inghiottitoi naturali tipici delle aree carsiche; tali abissi si prestano assai bene a far scomparire in maniera rapida oggetti di dimensioni anche notevoli”.
Per le generazioni di italiani cresciuti tra gli anni Cinquanta e Novanta, le foibe hanno significato solo questo: caratteristiche di paesaggi lontani. Si è scoperto poi, grazie alla tenacia di storici, ricercatori e alle mutate condizioni geopolitiche che, quegli abissi, erano qualcosa di ben più inquietante. Una tomba per migliaia di persone.

continua a leggere

 

Condividi
Indietro