Milano. “Funeral collection” al Fuori Salone.

Bare e urne dal design essenziale e colorato, riutilizzabili come casse, contenitori, panche, box: è la “funeral collection Potalove” della milanese Rosalba Piccinni, presentata con un funeral party con tanto di corteo funebre accompagnato dai pianisti Danilo Rea e Ramin Bahrami. Dall’interno delle bare, i musicisti hanno improvvisato brani ispirati alle feste funebri di New Orleans, a cui si è unita Rosalba Piccinni cantando “Lascia che io pianga”. “Ho deciso di sviluppare Potalove dopo aver vissuto negli ultimi anni la morte di diverse persone a me care. La morte non dovrebbe essere solo un momento di dolore, ma anche di condivisione con i propri familiari e amici: per poterlo essere, mi sono sempre più convinta che fosse necessario cambiare l’estetica legata a questa occasione, a partire dalle bare, che dovrebbero essere l’ultimo oggetto di design a cui una persona nella sua vita si lega“. Ecco quindi bare e urne personalizzabili, pensate per il Fuori Salone.

Condividi
Indietro