Trovano la tomba dello zio caduto in guerra.

Nel centenario della Grande guerra i nipoti hanno trovato la tomba dello zio morto nel 1918 in Francia. Mario e Luigi Degano da anni erano alla ricerca del luogo dove era stato sepolto lo zio Fiore, nato a Lestizza nel dicembre 1899, chiamato alle armi nel giugno 1917 e aggregato prima al 56esimo reggimento fanteria del fronte occidentale e poi al 73esimo, inviato nel dicembre 1917 in Francia, nella zona della Marna con altri fanti a sostegno dell’esercito transalpino.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro