Unicef: entro il 2030 a rischio morte 69 milioni di bambini.

Senza interventi adeguati, entro il 2030 sessantanove milioni di bambini con meno di 5 anni moriranno per cause prevedibili. Ma non solo: 167 milioni vivranno in povertà; 750 milioni di donne si saranno sposate da bambine; oltre 60 milioni di bambini in età da scuola primaria saranno esclusi dalla scuola. É l’allarmante denuncia lanciata dall’Unicef nel rapporto annuale sulla Condizione dell’infanzia nel mondo 2016 intitolato “La giusta opportunità per ogni bambino” in cui si afferma tuttavia che importanti progressi sono stati fatti per l’infanzia.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro