fbpx

Vasto. Cimitero nell’abbandono: le tombe invase dai piccioni.

Ottobre 2014. Il Comune assicura che i problemi del cimitero di Vasto derivanti dall’invasione di piccioni stanno per finire grazie ad una ditta specializzata di Sulmona, la Falconieri Rosone, che sarà presto incaricata di scacciare i piccioni dal cimitero con i falchi. Sono passati due anni e i piccioni al cimitero si sono moltiplicati. “Che fine hanno fatto i falchi?“, chiedono i vastesi. La tecnica, se è stata attuata, non ha sortito l’effetto sperato. Anzi. Più d’uno sospetta che i falchi non siano proprio arrivati. E intanto i piccioni la fanno da padroni trasformando loculi e cappelle in tappeti di guano.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro