“Morte” di un matematico italiano: il governo sta eliminando anche loro …

Nessuno spazio alla matematica e un continuo calo di investimenti, che mettono a rischio il lavoro di università, gruppi di ricerca e laboratori matematici: i presidenti di sei tra le maggiori società matematiche italiane scendono in campo con una lettera al ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca, Stefania Giannini, per indicare i difetti del Programma Nazionale della Ricerca.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro