Caso Moro: tutti i misteri 38 anni dopo.

Sono trascorsi 38 lunghissimi anni, ma sul rapimento e sulla uccisione di uno dei più grandi statisti italiani, Aldo Moro, ci sono ancora tanti, troppi misteri. Con una telefonata, le Brigate Rosse fanno ritrovare il corpo senza vita di Moro nel bagagliaio di una Renault 4 parcheggiata in via Caetani a Roma. Una strada che non fu scelta a caso: a pochi passi da Piazza del Gesù, doveva aveva la sede la Democrazia Cristiana, il partito dello statista, ma anche vicina a via delle Botteghe Oscure, dove c’erano gli uffici del Partito Comunista. Eppure su quel rapimento durato 55 giorni, nonostante indagini e commissioni d’inchiesta, non si è ancora fatta luce.

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro