fbpx

Nel cimitero britannico di Adegliacco 400 caduti per la libertà.

Quattrocento vite (precisamente 415), come le storie che raccontano. Saranno commemorati lunedì, in occasione della festa della Liberazione, anche i militari del Commonwealth sepolti nel cimitero britannico di Adegliacco. Erano per lo più ventenni inglesi, australiani, neozelandesi, sudafricani. Anche loro sono morti in Friuli durante la seconda guerra mondiale combattendo i nazifascisti.

continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro