L’abitudine alla morte. Degli altri …

Nelle due stragi di ieri a Bruxelles, sono morte 31 persone e ci sono 250 feriti. Dall’inizio dell’anno, nel Mediterraneo, sono morti oltre 450 migranti, mentre tentavano di fuggire da zone di guerra o da territori in cui la vita è a rischio per le precarie condizioni economiche. Facendo una rapidissima somma, di soli due eventi recenti, arriviamo a circa 500 morti e 250 feriti. Aggiungiamo un altro elemento: la guerra in Siria, che è giunta all’inizio del sesto anno. Sapevate che l’ONU, dal 2014, ha smesso di contare i morti siriani?

continua a leggere

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indietro