21 aprile 1946. La scomparsa di John Maynard Keynes, padre della macroeconomia moderna.

Muore a Tilton l’economista britannico John Maynard Keynes. Padre della moderna macroeconomia, Keynes nel primo dopoguerra sviluppa una teoria economica in contrasto con quella neoclassica allora dominante. Keynes sostiene la necessità, in determinati periodi di crisi, di un intervento regolatore nell’economia da parte dello stato. Nel 1944 è uno dei protagonisti della conferenza di Bretton Woods ove si stabiliscono, per la prima volta, regole e procedure nelle relazioni commerciali e finanziarie tra i principali paesi industrializzati del mondo.

129

Condividi
Indietro